Indici Americani: Dow Jones, Nasdaq e Sp500 a 360°

Scritto il alle 08:14 da [email protected]

Cominciamo con l’ analizzare l’ indice americano Dow Jones sul grafico giornaliero. La chiusura della seduta del 1 giugno, inizia male come per tutti gli altri indici, la quotazione ha perso la media 200 semplice, che faceva da supporto dinamico, con una pessima candela. L’ indice è debole e il trend dal 2 maggio è ribassista fino ai 12610/12650 punti circa. L’ obbiettivo nel breve è da individuare in area 11790 – 11735 con possibili affondi a 11555. Sul grafico settimanale del Dow invece, abbiamo dei supporti dinamici che passano a 12050 e 11870, la loro tenuta impedirebbe di andare ai target sopracitati, anche qui gli oscillatori sono in netto Sell, ma l’ indicazione peggiore ci arriva dall’ alligator, il quale ci dice che il trend ribassista è appena agli inizi. L’ attenzione è da rivolgersi sopratutto a 11735, che oltre ad essere un supporto statico, è anche dove è posta la trendline rialzista di lungo, quindi in caso di perdita sarebbe dolori.

Passiamo adesso al Nasdaq. Grafico giornaliero: abbiamo da testare la media 200 a quota 2435, che resta l’ obbiettivo di brevissimo che ci separa da ulteriori discese fino a 2373 – 2289 ( due Gap-Up da chiudere ). Il trend ribassista di breve è partito il 1 maggio, per riprendere forza, la quotazione dovrebbe recuperare e mantenere i 2608 punti.

Grafico settimanale: l’ indice si dimostra debole, l’ obbiettivo nel breve è da individuare sulle medie semplici 89 e 100, a quota 2340 – 2286 circa.

Parliamo di Sp500, nel giornaliero siamo sotto la 200, inutile ribadire che la candela dell’ ultima seduta è pessima, e che l’ indice resta debole. L’ obbiettivo di brevissimo è 1267 con possibili ribassi verso i 1249 punti. Resta ribassista di breve fino al recupero e mantenimento dei 1357 punti circa. Nel settimanale la quotazione è sorretta dalla media 89 a 1277 punti, la sua tenuta impedirebbe gli affondi ai target ante-citati, l’ attenzione è tutta da rivolgere ad una chiusura settimanale sotto i 1257 punti, oppure giornaliera sotto i 1249. Nel malaugarato caso che succedesse ciò, il trend di lungo è compromesso e l’ obbiettivo a ribasso sono i 1130/1135.

seguiteci clikkando su questi bottoni anche su facebook o twitter

http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Indici Americani: Dow Jones, Nasdaq e Sp500 a 360°, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
8 commenti Commenta
Scritto il 2 giugno 2012 at 08:31

sei Fantastico… il gufo è geniale

picchio63
Scritto il 2 giugno 2012 at 10:05

Un saluto, e complimenti.

Per lunedi’ penso mi fare il punto della situazione su Eurostoxx, Fib e Bund sempre con i cicli ed Elliott

Buon week end

Scritto il 2 giugno 2012 at 10:51

Più che geniale direi che gli somiglia!

balrock
Scritto il 2 giugno 2012 at 12:31

gooser:
Più che geniale direi che gli somiglia!

Questo somiglia te Sandro, quando sei in LOSSSSSSSSS :mrgreen:

balrock
Scritto il 2 giugno 2012 at 12:32

AH!!! mi ero scordato, ti saluta il mio amico ALLIGATOR

futre
Scritto il 3 giugno 2012 at 19:01

indici italiani: ftsemib a … 90° :cry: :( :cry:

balrock
Scritto il 3 giugno 2012 at 20:48

futre@finanza:
indici italiani: ftsemib a … 90°

:mrgreen:

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute