Governo Italiano: I VERI EVASORI atto primo

Scritto il alle 12:15 da [email protected]

I VERI EVASORI

Sono un commercialista e quindi, purtroppo, di tasse ne vedo ovunque e tutti i giorni, sono quindi un tecnico e conosco le leggi in vigore, ma ciò non toglie che sono prima di tutto un cittadino che paga le tasse e che per la professione che compie ha modo di vedere la disperazione e la preoccupazione delle persone.

A quanto pare sono gli evasori fiscali che mettono le mani in tasca agli italiani. Sono questi i veri affamatori di popolo, le sanguisughe, i parassiti che stanno distruggendo l’economia nazionale e mondiale. Parola di Mario Monti!
Gli spot che fanno da cornice a questa nuova scoperta variano tra il comico ed il grottesco. Un personaggio che sembra più un casalese che un evasore conclude un elenco di parassiti naturali che si annidano nel regno animale e vegetale. Un altro spot ci dice che con meno evasori potranno esserci maggiori servizi sociali, per di più funzionanti.
Quindi è assodato che la condizione in cui versa lo stato sociale attuale è causato solo da quei parassiti di evasori, e non dalla corruzione politica con relativi tangenti, degli sprechi della pubblica amministrazione, non dagli stipendi a dir poco d’oro dei super manager pubblici e società a partecipazione statale, non dal furto perpetrato dai partiti politici che spendono 1 ed incassano 4 volte di più e poi investono in attività più redditizie,  non dai costi “bassi” della politica, non dai vitalizi scandalosi dei politici a cui non vogliono rinunciare, non dalle centinaia di opere pubbliche incomplete costati svariati miliardi di eurini, non dai “benefit” a vita degli ex presidenti della camera e senato ed ex presidenti della Repubblica, non da tanti impiegati pubblici che fanno il secondo lavoro totalmente in nero, no !! la colpa è solo dell’evasore fiscale che mette le mani in tasca agli italiani prelevando le varie accise, l’IMU, TARES, bolli bancari, non dall’acquisto di ulteriori auto blu (attenzione il sig Monti ha detto che non verranno acquistate nel 2012, lasciando intendere che la gara va avanti e poi se ne riparlerà nel 2013) ……. E mi fermo ma la lista è interminabile………. 
Agli spot che incitano alla delazione e che tentano di aizzare gli uni contro gli altri si aggiunge la stima che il governo ha pubblicato circa il reddito sommerso: oltre 270 miliardi di euro (si era partiti da circa 60mld del governo Prodi poi a 120mld, poi a 160mld, ma se è sommerso come fanno a calcolarlo), e che in base all’ultimo censimento (costato 10 euro per censimento) corrisponderebbe a circa 4.600 euro per ogni cittadino, vecchi e neonati compresi. Una vera miniera d’oro che fa gola ai tecnici delle banche e che per venirne in possesso sarebbero capaci di vendersi l’anima al diavolo e di inventarsi l’inimmaginabile, cosa che stanno già facendo. Perché, i vigilantes fiscali non fanno uno spot sui controlli che non fanno ai partiti politici, chiedendo un rendiconto di quanto speso, e quanto ricevuto come rimborsi elettorali ??, semplicemente perché quella non è evasione e truffa nei confronti dei cittadini e dello stato.
Se avete una impresa e mettete in bilancio costi sostenuti superiore a quelli effettivi, a addirittura fatture non corrispondenti alla realtà, cosa che succede nei bilanci segretati dei partiti politici potete starne certi che i vigilantes fiscali vi costringeranno ad apparire davanti ad un giudice penale, perché sarete etichettati come evasori e farabutti.

Gentili lettori, fateci caso, appena monta la protesta e rabbia popolare, partono in missione le ronde fiscali( non necessarie molte volte visto che la guardia di finanza può accedere ai dati interni senza dover indagare sulle macchine o sulle nostre vacanze o sui locali che frequentiamo, escono giornalmente dati allarmanti sull’evasione, “abbiamo scoperto questo, abbiamo fatto questo” etc. etc…., ma guarda che coincidenza. Ma che bella cosa ……. come diceva un noto presentatore televisivo !!……………….. detto questo prepariamoci ad un’altra manovra lacrime e sangue. L’Italia si è impegnata a rimpinguare il fondo salva stati, dove troveranno i soldi necessari ??

Il dato di fatto è che l’Italia, oggi, risulta il paese più tassato d’Europa. Domani continuo l’articolo e in tanto vi lascio a quelli pubblicati oggi che potete leggere andando QUI dove troverete il tempismo magistrale sulle applicazioni delle tassa a nostro discapito e la lentezza degna di una lumaca a attuare tagli pubblici QUI

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Governo Italiano: I VERI EVASORI atto primo , 10.0 out of 10 based on 2 ratings
3 commenti Commenta
Scritto il 1 maggio 2012 at 12:57

Come dice maria de filippi votate votate votate! !

Scritto il 1 maggio 2012 at 13:06

gooser:
Come dice maria de filippi votate votate votate! !

ecco! :mrgreen:

Scritto il 1 maggio 2012 at 13:07

http://www.youtube.com/watch?v=HPsmnu1OyiU
si stanno preparando :-D ti consiglio di ascoltare questa canzone

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
indici di borsa e principali valute