Cerca nel Blog

Spagna, la forte ripresa nel breve è improbabile e lo spread torna a 391 German-Italy 10Y

 

Situazione per nulla bella sul Bund che recupera area 138 riportandosi in pieno trend long.

In questo momento ci troviamo sotto la resistenza giornaliera a quota 139.88, se rompiamo tali livelli, ci potrebbero essere massimi crescenti e da li potremmo riprovare uno short.
Situazione per nula bella sul bund che recupera area 138 riportandosi in pieno trend long.
In questo momento ci troviamo sotto la resistenza giornaliera a quota 139.88, se rompiamo tali livelli, ci potrebbero essere massimi crescenti e da li potremmo riprovare uno short.La seduta di oggi è vista l’ultima sottotono per via del periodo pasquale, visto che da domani inizia una raffica di aste di titoli di stato in Italia, ma anche in Germania con l’emissione del decennale.
“Oggi il mercato non è per nulla di buon umore: le pressioni potrebbero aumentare in settimana per via delle aste”,e i pochi scambi di oggi potrebbero accentuare la volatilità”.Sullo sfondo restano le preoccupazioni soprattutto per la Spagna. Tra l’altro sempre oggi il governatore della Banca di Spagna, Miguel Angel Fernanedez Ordonez, ha sottolinenado come una forte ripresa dell’economia spagnola nel breve termine sia improbabile aggiungendo che se il contesto economico continuerà a deteriorarsi, le banche spagnole avranno bisogno di più capitale.


GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Spagna, la forte ripresa nel breve è improbabile e lo spread torna a 391 German-Italy 10Y, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
Tags: , , ,   |
3 commenti Commenta
artes
Scritto il 10 aprile 2012 at 15:15

es short sino alla dinamica da 1374

Scritto il 10 aprile 2012 at 21:56

artes:
es short sino alla dinamica da 1374

ci siamo quasi ;-) domani pomeriggio proviamo il longhetto

Maurizio Negro
Scritto il 14 aprile 2012 at 10:20

Sì condivido in pieno la Spagna in brevissimo tempo ha raddoppiato la richiesta di sostegno alla BCE ed è un indicatore piuttosto importante, un segnale allarmante! aspettiamoci dunque rappresaglie a raffica da parte dei mercati e mi sembra che anche l’analisi grafica possa, se confermata, sul test dei 14000 aprire la strada a nuove perdite. Un saluto e Grazie

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
indici di borsa e principali valute