Cerca nel Blog

Enel: dopo che JP Morgan vede rischi sul profitto e dividendo 2012 è da monitorare la chiusura settimanale del 17/02

La caduta di ieri del titolo è da attribuirsi ad un report di JP Morgan che sottolinea come vada incontro ad un anno particolarmente difficile, al punto che si troverà costretto a rivedere le proprie stime sugli obiettivi per il 2012 e c’è un rischio sul . Ha abbassato il target price da 5 a 4,5 euro. Vista la recessione italiana ne risentiranno i consumi elettrici legati alla produzione industriale, le centrali di viaggiano per lo più a gas, quindi si troverà con margini più bassi anche a causa dell’alto costo della materia prima. Secondo JP è ha rischio anche il divendo per gli azionisti, nati a seguito dell’annuncio del colosso energetico della decisione di non distribuire alcun acconto in merito all’esercizio 2012, contrariamente a quanto fatto nel corso degli anni precedenti. Le stime sul dividendo 2012 sono riveiste a ribasso dell’8% da 0,25 a 0,23 euro per azione e quelle del dividendo 2013 da 0,26 a 0,24 euro per azione.

Ieri 16 febbraio, il titolo ha fatto un minimo sulla ribassista di medio/lungo periodo, partita i primi di giugno del 2011. Prestiamo attenzione alla chiusura di oggi per il semplice motivo che potrebbe delinearsi una falsa rottura della dinamica della settimana passata, il livello da monitorare passa a circa 3,02, il supporto statico a 3/3,01. Una chuisura settimanale sotto 3,02 confermerebbe la falsa rottura creando un pattern BULL TRAP delle ultime 2 candele.

Gli oscillatori Stocastico e RSI dimostrano sempre la debolezza del titolo, l’ alligator è sempre in trend ribassista.

La perdita in chiusura settimanale dei 3 euro, riporterebbe il titolo con molta facilità verso i minimi, ovvero tra 2,78 e 2,843.

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Enel: dopo che JP Morgan vede rischi sul profitto e dividendo 2012 è da monitorare la chiusura settimanale del 17/02 , 10.0 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta

Titoli azionari, Titoli biotecnologici, Future e commodities
Utenti online
Histats.com ©
mailorder brides besucherzahler contatore internet
Twitter
MAIL DEI BOSS SANDRO E AGATA: [email protected] [email protected] SeguiteciAncheSu …
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Debito Pubblico Italiano
ContanteLibero.it
Commenti dal nostro blog
  • orzowey su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • [email protected] su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • orzowey su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • orzowey su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • orzowey su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • [email protected] su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • [email protected] su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • [email protected] su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • [email protected] su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
  • j.p.m.@finanzaonline su Mercato Biotech cosa aspettarsi nei prossimi anni ?
indici di borsa e principali valute