Mondo Biotech!! Il riepilogo della domenica, class of nuke ‘em high… down!

  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Wikio
  • Yahoo! Buzz

Piccola premessa. Venerdì dopo aver pubblicato l’articolo su Achillion si è scatenato un terremoto nel mondo delle pharma che si occupano di epatite C (HCV). Il motivo è la comunicazione da parte di Pharmasset (VRUS) di problemi legati alla sicurezza di PSI 938 nello studio QUANTUM, in particolare relative alla funzionalità del fegato. PSI 7977, il gioiello di casa VRUS, pur essendo coinvolto nello studio non ha riportato nessuna problematica ed i pazienti continueranno ad essere trattati con il farmaco senza nessuna variazione.

Aziende come Inhibitex () e Idenix (), che sviluppano prodotti simili (e quanto possano essere simili sarà interessante scoprirlo) hanno avvertito il contraccolpo in modo diverso, la prima crollando salvo poi riprendersi un po nel corso della contrattazione e la seconda perdendo un buon 8% anch’essa in recupero. Chi ha giovato dalla comunicazione di VRUS è stata Achillion anche se in misura minore rispetto a Vertex (VRTX), cioè concorrenti che non hanno abbracciato il nuovo corso terapeutico per HCV in voga attualmente per rimanere nel campo degli inibitori di proteasi, una classe di composti quindi notevolmente diversa (e qui non si discute).

ha aperto in rosso per poi chiudere a +2 e rotti, ma nel premarket era scivolata anche a -10%, probabilmente perché si è ritenuto, a torto, che ACH 1625 o altri prodotti della pipeline potessero avere qualcosa in comune con i “nucs” o “nuke” (questo spiega il titolo del post, avete mai visto “class of nuke ‘em high? correte!), cioè gli analoghi nucleosidici.

Detto questo…

La settimana dopo la conclusione dell’ASH è sempre un periodo particolarmente intenso, di bilanci e previsioni. Nel mezzo però ci sono anche altre compagnie che continuano la loro esistenza incuranti di tale evento. Quindi un piccolo break per capire cos’altro è successo nel mondo delle aziende farmaceutiche e poi si ricomincia. Prima degli auguri natalizi, se riesco, mi piacerebbe parlare di Pharmacyclics () e ().

Ok, cos’è successo?

Threshold Pharmaceuticals () ha comunicato che le analisi dei dati ad interim di TH 302 in pazienti con cancro al pancreas arriveranno in febbraio, anzi per essere precisi verso la fine. 214 pazienti sono stati arruolati in questa fase 2 ed il motivo che ci spinge ad attendere fino a febbraio per i dati è che il raggiungimento del 144 evento di progressione libera da malattia, cioè l’evento che da luogo all’analisi preliminare, tardava ad arrivare. Non significa nulla, sia chiaro, ma è da tenere d’occhio. Oh, 1,27$ e 62M$ di capitalizzazione a venerdì.

Endocyte, Inc. (ECYT) si è schiantata sui dati di EC 145 con doxorubicina pegilata in donne con cancro ovarico platino resistente nel trial PRECEDENT. 14,1 mesi di OS mediana vs 16,9 del placebo, la PFS nei pazienti che sovraesprimono il recettore per il folato (FR++) è di 4 mesi contro i 2,5 del braccio di controllo (p=0.0498). Nei pazienti con recettore positivo (nei quali si trova il sottogruppo FR++) la differenza di PFS non ha raggiunto la significatività statistica. Ovviamente la PFS era l’endpoint primario… da 10$ a 3$. Quanto sia significativo il risultato nei pazienti FR++ non saprei, ma isto il tonfo direi poco.

Geron (GERN)  dopo essersi liberata della ricerca sulle staminali che l’aveva resa famosa, si lancia in una fase 2 su pazienti con metastasi al cervello da cancro al seno per investigare il farmaco GRN1005. Il trial ha, come spesso accade, un nome stupido…  GRABM-B (GRN1005 Against BrainMetastases - Breast Cancer).

Nektar Therapeutics (NKTR) entra in fase 3 con NKTR-102 testato su 840 donne con cancro al seno metastatico che hanno subito precedenti trattamenti con antracicline, taxani e capecitabina (anche come chemioterapia adiuvante). Il trial si chiama BEACON e vedrà il farmaco contro una terapia a scelta degli investigatori, l’endpoint primario sarà la sopravvivenza globale. NKTR capitalizza poco meno di 600M$. Anche di NKTR bisognerà parlare prima o poi…


GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
  1. Biotech l’articolo della domenica: qualche malignità sparsa sulle news
  2. Il post della domenica. YM Biosciences.
  3. Il post telegrafico della domenica.
  4. Il post della domenica: meno leggero di quanto avrei voluto.
  5. Biotech: sarà la fine del mondo a fermare Blinatumomab?
  6. Mondo Biotech: Valeant Vs Ista !! Comincia la battaglia a suon di $$$$
  7. Martin Shkreli contro il mondo, per ora vince il mondo.
  8. Notizie Flash dal mondo BIO
  9. Optimer Pharmaceuticals… alla faccia della crisi! E altro…

Lascia un Commento